EMU Boots

1

Hey girls! How are you? As you may have seen I basically don’t use the blog anymore, but you can find me all day everyday on my social: Instagram, Twitter and Snapchat (if you wanna add me, my username is lariguerrini). On this occasion, with the arrival of the cold season, I’m here talking about my new EMU Boots that like last year, they will keep me warm all winter. They are perfect in a total black look or with jeans, so basically with everything you decide to wear 😉 And speaking of colors I recently found out the story behind the shades of these EMU Boots, that being an Australian brand, they’re inspired by the colors of the wild. I’ve already used them a lot not only this season but also last winter and in addition to being indestructible, they always give you comfort. Come on, thank me later if I gave you an idea of a possible Christmas present 😉

Ciao ragazze! Come state? Come avrete ormai capito non uso quasi più il blog ma mi potete trovare quotidianamente su tutti i miei social: Instagram, Twitter e Snapchat (per che mi volesse aggiungere mi chiamo lariguerrini). In questa occasione, con l’arrivo della stagione più fredda, sono qui per parlarvi dei miei nuovi EMU Boots che come l’anno scorso mi terranno caldo per tutto l’inverno. Sono perfetti da indossare in un total black o con dei jeans, insomma si abbinano a qualsiasi look voi scegliate di indossare 😉 Ed a proposito di colori ho scoperto solo da poco la storia dietro le tonalità degli EMU Boots, che essendo un brand australiano, si ispira ai colori delle terre selvagge. Li ho già usati parecchio non solo questa ma anche la scorsa stagione ed oltre ad essere indistruttibili si ha sempre il massimo del comfort. Dai, non ringraziatemi se vi avessi dato l’idea di un possibile regalo di Natale 😉

Continue reading “EMU Boots”

2016

2015. If wanna comment this past year in a few words I’d say that was the year of great changes and new friendships. The long-awaited end of high school, moving to Milan, the start of the university and my job that day after day, for five years now, is helping my growth. Talking about my friends I’m so lucky to have met people who don’t live with me daily but who are always present despite the distance or commitments. It was also the year of the greatest opportunities, improvised travels and follies that were mostly (thankfully) the right choices. My job has given me so much satisfactions. First of all I never thought to be able to call it a real job and now it seems reality . I’m so lucky to be able to work with some of my favorite brands and especially with teams that are teaching me a lot making me do experiences that I never expected to live. Last but not least, the biggest thanks goes to all of you because without your support I couldn’t do any of that. What to ask for this 2016? To make me happy in both personal life and my job, just as 2015 did, reserving some surprises that I have realized that they are always around the corner. Cheers and happy new year everyone!

2015. Se volessi commentarlo in poche parole direi che è stato l’anno dei grandi cambiamenti e delle nuove amicizie. La tanto attesa fine del liceo, il trasferimento a Milano, l’inizio dell’università ed il lavoro che giorno dopo giorno, da cinque anni a questa parte, mi sta aiutando a crescere. Per quanto riguarda gli amici sono stata fortunata ad aver incontrato persone che non vivono con me il quotidiano ma che sanno sempre essere presenti nonostante la distanza o gli impegni. E’ stato anche l’anno delle occasioni colte al volo, dei viaggi improvvisati e delle pazzie che nella maggior parte dei casi si sono rivelate (fortunatamente) le scelte giuste. Il lavoro mi ha dato soddisfazioni enormi. Innanzitutto mai avrei pensato di poterlo chiamare lavoro ed ora a quanto pare è una realtà vera e propria. Ho la fortuna di collaborare con alcuni dei miei brand preferiti e soprattutto con team che mi stanno insegnando molto facendomi fare esperienze che mai mi sarei aspettata di vivere. Last but not least, il ringraziamento più grande va a tutti voi, perchè senza il vostro supporto non riuscirei a fare nulla di tutto ciò. Cosa chiedere a questo 2016? Di rendermi felice sia nella vita personale che in quella lavorativa, proprio come ha fatto il 2015, riservandomi delle sorprese che ormai ho capito che sono sempre dietro l’angolo. Cheers e buon anno a tutti!

#PrivaliaXmasTime

PrivaliaIntroduction: I’m 19 and not 12. Don’t judge me. Why do I say this? Because even when I’ll be 30, Christmas will always have the same effect on me. Seeing the city with a thousand lights reminds me of when I was a child and I used to come to Milan to buy gifts for friends and family, but now I live here and the emotions for this atmosphere are exactly the same. Just to make it even more special Privalia sent me a box with some goodies that must be in my house during this magic period.  Let me admit that that I have prepared this table listening to Christmas Lights by Coldplay. I’m lost, I know 😉

Premessa: ho 19 anni e non 12. Don’t judge me. Perchè vi dico questo? Eh perchè anche quando avrò 30 anni il Natale mi farà sempre lo stesso effetto. Iniziare a vedere la città addobbata e con mille lucine mi ricorda quando da piccola venivo a Milano per comprare i regali da fare ad amici e parenti, ma ora vivo qui e le emozioni che mi trasmette questa atmosfera sono esattamente le stesse. Come se non bastasse ci ha pensato anche Privalia a contribuire al mio amore per il Natale mandandomi una box con alcuni essentials che non possono mancare a casa mia in questo periodo. Vi dico solo che ho preparato la tavola ascoltando Christmas Lights dei Coldplay. Sono un caso perso, lo so 😉

Best of 2014

1I can’t believe it’s over. It isn’t possible! 2014 may be behind but I want to convince myself that 2015 is not a new beginning, but a continuation of what has been the best year of my life. It’s now a tradition to do a recap the year and you can imagine the shivers while reviewing these photos. I wanted to choose only a few shots that represent moments of great joy and emotion. Ihug you all and I wish you a new year full of success, happy 2015!

Non ci posso credere che sia tutto finito. Non può essere finito! Il 2014 sarà anche alle spalle ma voglio convincermi che il 2015 non rappresenta un nuovo inizio, ma la continuazione di quello che è stato l’anno più bello della mia vita. E’ ormai una tradizione fare un post riassuntivo dell’anno appena concluso e potete immaginare i brividi nel rivedere queste foto. Ho voluto scegliere solo pochi scatti che rappresentano momenti di grandissima gioia ed emozione. Vi abbraccio forte e vi auguro un nuovo anno ricco di soddisfazioni, buon 2015!

Continue reading “Best of 2014”

Best of 2013

1It’s December 31st and it has arrived the moment to say goodbye to 2013, the most surprising and exciting year of my life. Last year I made ​​a list of goals that I would like to achieve, and I just realized I’ve almost achieved all of them, but above all there were unexpected occasions that left me literally speechless and the only thing I could do was enjoying them to the fullest! Working with some of my favorite brands, meeting and being dressed by the designers I admire the most, special friendships with people from all over the world, I left my previous blog and I opened a website with my name .. All this still seems surreal but instead has happened and it’s actually happening! The plans for 2014 are many and I can’t wait to start working to make them come true. Girls I want to thank you again for following and supporting me everyday, thanks to you I’m doing what I love, thank you very much from the bottom of my heart! Now I wish you a happy year full of satisfactions and never say never, keep following your dreams. xx

E’ il 31 dicembre ed è arrivato il momento di salutare il 2013, l’anno più sorprendente ed emozionante della mia vita. L’anno scorso avevo fatto una lista degli obiettivi che mi sarebbe piaciuto raggiungere ed ho appena realizzato che sono stati quasi tutti raggiunti, ma soprattutto ci sono state occasioni inaspettate che mi hanno lasciata letteralmente senza parole e l’unica cosa che ho potuto fare è stata vivermele e godermele al massimo! Lavorare con alcuni dei miei brand preferiti, conoscere e venire vestita dagli stilisti che ammiro di più, stringere amicizie con persone speciali provenienti da tutto il mondo, abbandonare il mio precedente blog ed aprire un sito a mio nome.. Tutto questo mi sembra ancora surreale ma invece è successo e sta succedendo! I progetti per il 2014 sono tantissimi e non vedo già l’ora di mettermi al lavoro per farli diventare realtà. Ragazze ci tengo ancora a ringraziarvi per il vostro costante supporto, è grazie a voi se sto facendo ciò che amo nella vita, grazie davvero di cuore! Non mi resta che augurarvi buon anno and never say never, keep following your dreams. Vi abbraccio forte!

Continue reading “Best of 2013”